Migliaia di giornate di sviluppo. Milioni di km di prove.

Alla AMG l'attività di sviluppo va più a fondo di quanto non lascino intendere i numeri.

Una Mercedes-AMG non è solo una Mercedes con più CV, bensì una vettura assolutamente originale. Per raggiungere questo traguardo, gli ingegneri AMG sono coinvolti fin dalla fase progettuale, quando il team di sviluppatori Mercedes-Benz elabora un nuovo modello. Solo così è possibile integrare la tecnica High Performance AMG e metterla a punto in base al profilo delle prestazioni.

Molti argomenti per una Mercedes-AMG.

Gli ingegneri sviluppano inizialmente un setup di base per la vettura e come passo successivo si occupano del lavoro di dettaglio: per primo l'autotelaio, compresi assali, impianto frenante e ammortizzatori, per secondo la catena cinematica completa compresi cambio e motore e per terzo gli interventi a livello della scocca, come l'incremento della rigidità torsionale della carrozzeria.

Mercedes-AMG sviluppa il futuro.

Centinaia di migliaia di ore di sviluppo e sui banchi di prova. Test drive per milioni di chilometri. Le prove sono state eseguite in tutte le zone climatiche, dal freddo intenso del nord della Svezia al caldo rovente della Death Valley, fino ad arrivare alla leggendaria pista di collaudo ad alta velocità di Nardò. Inoltre singoli componenti, come il motore o la scocca, sono stati ulteriormente testati sui banchi di prova in condizioni estreme, fino ad attestarne la maturità per la produzione in serie secondo gli standard AMG. Del resto, sono stati costruiti per essere sempre i migliori, in tutte le circostanze.