Mercedes-Benz

Classe C Station-wagon.

Con C 300 de e 225 kW (306 CV)[1] e C 300 e e 235 kW (320 CV)[1] e una coppia di sistema di 700 Nm[1], la C-Class Estate è disponibile come ibrido plug-in con una scelta di due motori. Entrambi i modelli convincono per la loro dinamica, l'abbondanza di spazio di stoccaggio e anche come veicoli da traino.

Classe C 300 e Station-wagon: consumo di carburante combinato: 2,2 l/100 km[2], consumo normalizzato di carburante equivalente di benzina: 4,3 l/100 km[3], emissioni di CO2 combinate: 49 g/km[4], emissioni di CO2 generate dalla produzione di carburante e/o di corrente: 35 g/km, categoria di efficienza energetica: A.

Classe C 300 de Station-wagon: consumo di carburante combinato: 1,7 l/100 km[2], consumo normalizzato di carburante equivalente di benzina: 3,9 l/100 km[3], emissioni di CO2 combinate: 45 g/km[4], emissioni di CO2 generate dalla produzione di carburante e/o di corrente: 32 g/km, categoria di efficienza energetica: A.

[1]  Valori di potenza nominale e di coppia nominale secondo il Regolamento (CE) n. 715/2007 nella versione attualmente in vigore.

[2] Il consumo di carburante/corrente è misurato secondo la normativa 715/2007/CE come modificata dalla versione attualmente in vigore. I valori indicati relativi al consumo di energia e alle emissioni di CO₂ sono valori svizzeri sulla base dell’omologazione. Si tratta di valori che sono stati rilevati nell’ambito del ciclo di misurazione WLTP. I consumi possono variare a seconda dello stile di guida, delle condizioni del fondo stradale e del traffico, delle condizioni meteorologiche e dello stato della vettura. I dati non si riferiscono a una singola vettura e non fanno parte dell’offerta, ma sono forniti esclusivamente a titolo di confronto tra i diversi modelli.

[3] Affinché i consumi energetici delle diverse forme propulsive (benzina, gasolio, metano, elettricità ecc.) siano comparabili, essi sono indicati anche con il cosiddetto equivalente di benzina (unità di misura per l’energia).

[4] Per rendere paragonabili i consumi di energia dei diversi tipi di motori (benzina, gasolio, gas, corrente ecc.), sono riportati anche i cosiddetti equivalenti benzina (unità di misura per l’energia). Il CO₂ è il gas a effetto serra maggiormente responsabile del riscaldamento della Terra; per il 2020 l’emissione media di CO₂ di tutti i modelli proposti (per tutti i marchi) è di 174 g/km.